ESCURSIONISMO

Domenica 26 Febbraio 2017

ANELLO DI PECORILE (VEZZANO)

Dopo il successo della prima uscita sul monte Pezzola in comune di San Polo, ritorniamo in collina, più precisamente, nella zona Matildica per eccellenza, ovvero, partendo dal Castello di Canossa.
Percorreremo antichi sentieri solo recentemente riaperti, come nella valle del rio San Biagio, e altrettanto storiche strade sul crinale del monte Pentile e del monte Sella, che diventerà parte della nuova Via Matildica del Volto Santo, toccando l’antichissima Chiesa di S.Eufemia a Casola di Canossa, nei pressi di Pecorile, donata da Anselmo vescovo di Lucca a Matilde nel 1082.
Questi sentieri, probabilmente, sono gli stessi su cui transitarono Gregorio VII e Enrico IV, i panorami no, non sono gli stessi; non vedremo le foreste a perdita d’occhio che vedeva Matilde dal suo castello, ma il contrasto tra la moderna pianura antropizzata e le dolci colline reggiane rotte dagli aridi calanchi sarà senz’altro suggestivo.

INFORMAZIONI...