La piccola CassiaUna Domenica nell'Appennino Bolognese

domenica 5 giugno 2016
immagini/EE.png
ALPI DI LEDRO

Alpi di Ledro

Interessante escursione che ci farà percorrere anche il camminamento austriaco che durante la Prima Guerra Mondiale collegava gli avamposti di Costa di Salò con la cima di Monte d'Oro.
Il sentiero, a tratti abbastanza ripido, ci permetterà inoltre di godere di una piacevolissima vista che spazia dal Lago di Garda alle Dolomiti, sino all’Adamello.

Info
Bertolini Umberto 339 6936486
Costi Renato 348 5608200
attivitasezionali@caireggioemilia.it
Scarica la locandina dell'escursione

immagini\calendario\20160611_16.jpg
SABATO 11 - domenica 12 giugno 2016
MONCHIO DELLE OLLE E CASCATE DEL TASSARO

Due cicloescursioni che se si svolgeranno nello stesso ambiente collinare pur essendo completamente diverse, stanno a dimostrare che non solo in cucina si possono preparare piatti diversi partendo dagli stessi ingredienti.
Sabato partenza con calma, a metà pomeriggio, così da evitare il solleone e godere di un lungo tramonto con le ombre che andranno via via allungandosi. Lungo il percorso tante piccole chicche: il Tempietto del Petrarca, la Pieve di Pianzo, i guadi del Tassobbio e la vecchia “Colonia” di Trinità. Sul “monte” di Monchio troveremo un magnifico panorama ed un appetitoso buffet da gustare con calma aspettando il buio. La discesa riserverà belle emozioni con tanti passaggi tecnici in un ambiente reso ancora più avventuroso dalle nostre luci.
Domenica appuntamento sul Tassobbio, al Mulino di Chicchino. Già questo “vale il viaggio”: è ben conservato e con i meccanismi ancora funzionanti. Zigzagando tra guadi, sentieri, carraie ed antica viabilità andremo a visitare buona parte della Valle del Tassaro, i suoi borghi, i mulini, le sue antiche vie, tutto in un magnifico ambiente naturale. Visita e sosta ristoratrice presso la Pieve di Crovara ed infine chiusura in bellezza alle Cascate del Tassaro.

Info
Torreggiani Claudio 324 8234444 claudio.cicloescursioni@gmail.com
attivitasezionali@caireggioemilia.it
Scarica la locandina dell'uscita

immagini\calendario\2016_cilento.jpg
SABATO 18 - sabato 25 giugno 2016
immagini/E.png
TREKKING NEL PARCO DEL CILENTO

Otto giorni nel Parco nazionale del Cilento, tra storia e natura, tra escursioni e visite guidate.

Serata di presentazione del Trekking: 15 marzo 2016.

Partecipanti: minimo 10 - massimo 40 persone

Prenotazioni entro 15/4/2016 con il versamento di un acconto, saldo entro il 15/05/2016.

Info
Poli Gianna 347 3843962
Morini Sergio 333 8481875
attivitasezionali@caireggioemilia.it
Scarica la locandina del trekking

immagini\calendario\20160618_16.jpg
SABATO 18 - domenica 19 giugno 2016
LAGORAI

La Val Campelle è la naturale porta d’ingresso della Valsugana verso la catena dei Lagorai. Poco colonizzati dall’uomo con le proprie attività i Lagorai sono oggi il cuore selvaggio del Trentino. La valle è attraversata in tutta la sua lunghezza dal torrente Maso che raccoglie le acque limpidissime di più di 30 laghetti d’alta quota, tutti raggiungibili da sentieri SAT ben curati e segnalati adatti alla gamba di chiunque. Le strade forestali e le mulattiere che un tempo vedevano salire soldati e mezzi sono oggi diventate la meta ideale per gli amanti del trekking e della Mountain Bike. Sportivi assatanati o semplici appassionati troveranno in Valcampelle “pane per i loro denti”.

Info
Torreggiani Claudio 324 8234444 claudio.cicloescursioni@gmail.com
attivitasezionali@caireggioemilia.it
Scarica la locandina dell'escursione

immagini\calendario\20160619_1.jpg
domenica 19 giugno 2016
immagini/E.png
PUNTA ALMANA - LAGO D'ISEO

Da Gardone saliremo sulla bella dorsale di montagne che divide il Lago d'lseo dalla Val Trompia; è una zona prealpina priva di grandi cime, eppure la quota contenuta non toglie davvero nulla alla grande bellezza di questa zona un po’ trascurata dagli amanti del trekking.
Punta Almana concede una salita per tutti con un vista mozzafiato, nelle giornate favorevoli si gode di un ampio panorama: dalle prealpi bresciane a quelle bergamasche, dalla catena appenninica al Monte Rosa e sul sottostante lago d’Iseo da Sarnico a Lovere con al centro Monte Isola e il caratteristico Santuario della Ceriola.

Info
Cavalchi Giuseppe 335 7384631
attivitasezionali@caireggioemilia.it
Scarica la locandina dell'escursione

immagini\calendario\20160623_1.jpg
GIOVEDI' 23 - domenica 26 giugno 2016
immagini/EE.png
DAL CERRETO AL MARE

Quattro giorni tra i confini dell'Emilia e le Alpi Apuane.
Il trekking ripercorre inizialmente l’antico tragitto che i pellegrini Cerretanesi effettuavano per onorare la Madonna della Guardia di Argegna. Si percorrono alcuni tratti della Garfagnana Trekking e dell’Apuane Trekking fino al Rifugio Carrara per deviare infine verso la vicina spiaggia di Marina di Carrara.

Numero di posti limitato, prenotarsi per tempo.

Info
Bertolini Umberto 339 6936486
attivitasezionali@caireggioemilia.it
Scarica la locandina dell'escursione

immagini\calendario\20160703_16.jpg
domenica 3 luglio 2016
SENTIERO MATILDE E PASSO DEL LAGASTRELLO

Info
Nironi Stefano 335 591 9675 agente.nironi@tin.it
Intersezionale Cai Parma
attivitasezionali@caireggioemilia.it
Scarica la locandina dell'escursione

immagini\calendario\20160709_1.jpg
SABATO 9 - domenica 10 luglio 2016
immagini/EE.png
PARCO NATURALE MONT AVIC

Escursione di due giorni immersi nella natura del Parco Naturale del Monte Avic, zona che si contraddistingue dalle vaste foreste di pino uncinato, pino silvestre, larice e faggio. Nel Parco sono presenti oltre 30 specchi d'acqua e numerose torbiere.
Proprio la presenza dei laghi caratterizzerà la nostra escursione.
Si dormirà al Rifugio Barbustel, di fronte al massiccio del Monte Rosa ed al Monte Cervino.

Escursione effettuata in collaborazione con la sottosezione di Scandiano.

Partecipanti: massimo 24 persone – 12 per Reggio e 12 per Scandiano

Info
Cavalchi Giuseppe 335 7384631
Pioppi Pietro (CAI Scandiano)
attivitasezionali@caireggioemilia.it
Scarica la locandina dell'escursione

immagini\calendario\2016_devero.jpg
SABATO 9 - domenica 10 luglio 2016
immagini/EE.png
ALPI DI DEVERO

Una spettacolare ed entusiasmante traversata su uno percorsi più belli delle Alpi.
L’Oasi dell’Alpe Veglia non è accessibile con mezzi motorizzati, si trova nel Parco Naturale omonimo. Incastonata in una cornice di montagne ben note agli alpinisti, dominata dal Monte Leone (3.553 m), l’Alpe Veglia è uno scenario unico nel suo genere che dagli inizi del secolo scorso fino ai giorni nostri è stato punto di riferimento non solo per escursionisti ma anche per pastorizia ed allevamento. L’Alpe Devero, anch’essa preclusa alle auto, si trova all’estremo nord della Regione Piemonte e confina con la Svizzera. Insieme all’Alpe Veglia costituisce il Parco Naturale Veglia-Devero.

Escursione effettuata in collaborazione con la Sezione di Mantova.

Partecipanti: massimo 50 persone – 25 per Reggio e 25 per Mantova

Attenzione !!! - data modificata

Info
Morini Sergio 333 8481875
Minelli Alberto (CAI Mantova) 338 7103302
attivitasezionali@caireggioemilia.it
Scarica la locandina dell'escursione

ULTIMI AGGIORNAMENTI DEL SITO

Inserita locandina Dalla Val di Rhèmes.. lente ingrandimento
Aggiunta locandina Fanes Lagazuoi lente ingrandimento
Inserita locandina Riva di Tures lente ingrandimento
...tutti gli aggiornamenti