CIASPOLE

Domenica 07 Febbraio 2021

Da Ospitaletto alla pendici del M. Sillano

Si parte da Ospitaletto (1.180 m.), ci avvieremo lunga la provinciale che conduce al Passo Pradarena, per imboccare, a quota 1276, la vecchia strada di servizio dell’Enel che porta al Passo di Pradarena (1.576 m.) tra faggete e pascoli appenninici imbiancati. Dal Passo di Pradarena (1.575 m.) s’imbocca, verso Est, la stradina sterrata che risale a tornanti i fianchi del Monte Asinara, aggirando la vetta sul versante Sud. Proseguendo in direzione Sud-Est il percorso diventa semi- ianeggiante, si procede lungo il fianco meridionale del monte e si raggiunge in breve tempo la sella di spartiacque del Passo della Comunella (1.619 m), sovrastante la valle del torrente Rossendola. Oltrepassato il valico, la stradina semi-pianeggiante s’inoltra nell’estesa prateria del versante toscano sino a raggiungere una leggera conca denominata La Paduletta (1.688 m.). Qui ci fermeremo per il pranzo al sacco e terminato il quale ripercorreremo a ritroso il percorso sino al Passo della Comunella (1.619 m), da qui seguiremo l’ampio e comodo crinale, in direzione Nord-Ovest, che ci consentirà di raggiungere il Monte Asinara (1.750 m.).
L’escursione riprenderà in direzione del Passo di Pradarena, giunti in prossimità dell’elettrodotto (1.580 m.) si riprenderà la vecchia strada di servizio dell'andata per ritornare a Ospitaletto.
Prenotazione obbligatoria presso la Sede entro: Giovedì 04 Febbraio 2021
Iscrizione online su: https://bit.ly/3rsq2hf


DISPOSIZIONI ANTI COVID 19
Oltre al regolamento gite sociali, saranno adottate anche le seguenti misure di contenimento “Emergenza COVID-19”.
Chi intende prenotarsi deve essere consapevole che non potrà partecipare se:
  • NON ha ricevuto preventiva comunicazione scritta di accettazione dell’iscrizione;
  • NON ha debitamente compilato e sottoscritto il modulo di autodichiarazione;
  • NON è provvisto dei necessari DPI (mascherina, gel disinfettante);
  • è soggetto a quarantena;
  • se è a conoscenza di essere stato a contatto con persone risultate positive negli ultimi 14 giorni;
  • se non è in grado di certificare una temperatura corporea inferiore ai 37,5°C e assenza di sintomi simil influenzali ascrivibili al Covid-19.
Ogni partecipante dovrà osservare scrupolosamente le regole di distanziamento e di comportamento:
  • durante l’escursione va mantenuta una distanza interpersonale di almeno 2 metri. Ogni qualvolta si dovesse diminuire tale distanza, durante le soste e nell’incrocio con altre persone è obbligatorio indossare la mascherina;
  • sono vietati scambi di attrezzatura, oggetti, cibi, bevande o altro tra i partecipanti non appartenenti allo stesso nucleo familiare.
Si fa obbligo ai partecipanti di avere con sé la mascherina e il gel disinfettante a base alcolica. È responsabilità dei partecipanti non disperdere mascherine o quant’altro lungo il percorso, tutto va riportato a casa così come rifiuti.
Le presenti Disposizioni Anti COVID 19 si intendono sin d’ora integrate dalle ulteriori disposizioni di legge emanate sino alla data di realizzazione dell’escursione.
INFORMAZIONI...